PRIX DE DANSE VALSESIA… Una scommessa da vincere….

Stamattina apro la chat, una delle tante dedicate al lavoro e ci trovo una bellissima notizia…. notizia che mi permette stamattina di ritornare a scrivere nel nostro BLOG, da un pò abbandonato causa LAVORI IN CORSO….

PRIX DE DANSE VALSESIA prende forma…. prende forma grazie ai nostri sponsor, grazie all’importante rete di collaborazione che si è venuta a creare con diverse realtà del mondo della danza; alcune come noi, all’inizio, ma con la voglia e la determinazione tipica di chi VUOLE, di che CREDE; altre sono realtà già affermate, che tanto hanno fatto per la danza, tra questi mi sento di dover ringraziare 2 PAOLO…. PAOLO BONCOMPAGNI che ci ha onorati di una borse di studio per il CONCORSO DI DANZA CITTA’ DI SPOLETO 2016 e una per GLI STAGE DI NOVEMBRE 2015, e poi PAOLO LONDI direttore artistico della compagnia PDF PESCARA che sarà con noi per uno STAGE-AUDIZIONE in cui sceglierà un ballerino a cui offrire un contratto di lavoro di 3 mesi e che darà ai 1′ classificati di tutte le categorie borse di studio per IL CONCORSO INTERNAZIONALE DI DANZA ACCADEMICA che si terrà a Roma il 30 Luglio 2015…. ma tante tante altre sono le collaborazioni nate e le borse di studio in palio…. per tutte le info potete visitare il sito www.danzartescuola.it o inviandoci una mail a prixdedansevalsesia@gmail.com .

Ci sarebbero molte cose da dire su questo concorso…. la cosa più importante è che ci permetterà di dare delle borse di studio gratuite SUL NOSTRO TERRITORIO PER FREQUENTARE UN ANNO DI CORSI PRESSO LE NOSTRE SEDI DI QUARONA E BORGOSESIA.

E poi ci sono i nostri giurati…. NICOLO’ NOTO, MAURA PAPARO E FRANCESCA DI MAIO che da subito si sono resi disponibili abbracciando la nostra iniziativa, la nostra idea… CRISTINA PEROTTI presidente di giuria e CARLA PEROTTI madrina dell’evento sono state già più volte nominate su questo blog…. da 2 anni ormai ci onorano della loro professionalità, della loro competenza e della loro amicizia…. Mi hanno sempre sostenuto, anche quando i momenti erano meno felici, anche quando DANZARTE ancora era in fase di assestamento… vederle all’opera in aula è sempre motivo di grande ispirazione, la loro professionalità un esempio da seguire.

Perchè allora essere presenti a Prix de danse????? Credo che di perchè ce ne siano molti, dalle opportunità e dai tanti premi in palio che permetteranno a molti ballerini di crescere, alla giuria che è di assoluta fama e che racchiude in se giovani ballerini e coreografi come Francesca e Nicolò a insegnanti più navigati come Maura e Cristina, agli ospiti che si esibiranno come la compagnia PDF PESCARA, NICOLO’ NOTO E….. o qualcun altro ci sarà ne sono certa ma qualcosina la tengo per poi!!!!!

SARA’ IMPORTANTE ANCHE ESSERCI COME PUBBLICO PERCHE’ OGNUNO DI VOI DARA’ LA POSSIBILITA’ A QUALCUNO DEI NOSTRI GIOVANI BALLERINI VALSESIANI DI STUDIARE GRATUITAMENTE PER UN ANNO E CHISSA’, MAGARI ANCHE DI REALIZZARE UN SOGNO.

Una parola la voglio spendere per il sindaco Gianluca Buonanno e per l’assessore Paolo Tiramani che con il comune di Borgosesia sono nostri partner in questa impresa; disponibilità, attenzione e condivisione sono le parole che mi vengono in mente in questo momento.

Un saluto affettuoso dal capitano della nave, o forse sarebbe meglio dire delle navi!!!! Il mare si sa non è sempre calmo ma NOI SPERIAMO CHE CE LA FACCIAMOOOOOO!!!!! Ironicamente Jula Locandina_A3

 

 

 

 

 

Annunci

Danzarte approda a BORGOSESIA !!!!

Non so proprio come iniziarlo questo articolo…. di certo la conclusione di questo anno è assolutamente degna di tutto quello che abbiamo vissuto come scuola di danza e come officina di idee, eventi, progetti….

E credetemi se vi dico che sono giorni emozionanti…. dopo 14 anni di danza a Quarona… DANZARTE APPRODA A BORGOSESIA!!!!!!

E’ per noi un passo importante, una nuova avventura e un nuovo Paese tutto da vivere dove condividere, creare, appassionare e perchè no renderci disponibili e utili per sostenere tutte le iniziative Borgosesiane…

I CORSI PRENDERANNO IL VIA LUNEDI 15 SETTEMBRE PRESSO LE NUOVE PALESTRE DEL TEATRO PROLOCO…

Voglio anzi vogliamo ringraziare il Comune di Borgosesia per il patrocinio ai nostri corsi e soprattutto l’assessore allo sport Paolo Tiramani… speriamo e crediamo che da questa collaborazione possano uscire cose belle e importanti per tutta la comunità…

Continuiamo quindi il nostro lavoro come già è da 14 anni a Quarona all’insegna delle collaborazioni, dei progetti condivisi, dell’aggregazione e della felicità nel poter fare quello che facciamo esattamente come lo facciamo…. LA FILOSOFIA DI DANZARTE NON CAMBIA: LA DANZA E’ FELICITA’….E DANZARTE E’ UNA PASSIONE SOSTENIBILE… VOGLIAMO RENDERE CONTAGIOSA QUESTA FELICITA’ e speriamo di riuscirci anche a Borgosesia come è stato per Quarona….

Ora… devo passare ai sentimentalismi…. nulla sarebbe stato possibile se con me non ci fossero loro: Chiara, Carolina, Annalisa…le donne di officina Danzarte e Giulia, Francesca e Alex il mio team di assistenti…. dopo tanti anni di studio e sacrifici avranno anche loro dei piccoli alunni da crescere proprio come ho fatto io con loro…. e permettetemelo di farlo voi 2… Paola e Flavio…. grazie per il vostro sostegno e la vostra fiducia, quanto sia importante per me spero lo sappiate!!!!!! Ovviamente non posso dimenticare il Comune di Quarona dove Danzarte è nata e cresciuta e continuerà a crescere ancora con questa nuova amministrazione guidata dal sindaco Sergio Svizzero, ma non voglio dimenticare le altre 2 amministrazioni che li hanno preceduti e che hanno sempre confermato la volontà di continuare questa collaborazione ormai più che decennale….

Ovviamente noi siamo già al lavoro da un pezzo per progettare questo nuovo anno…. voi continuate a seguirci…. perchè lo sapete se ci perdete di vista un attimo poi vi trovate con troppe novità da seguire….

Un abbraccio Danzartini…con tutto l’entusiasmo di cui sono capace…. il capitano di questa nuova nave…. Jula…banner web borgosesia

 

NEWS NEWS NEWS… SEMPRE PIU’ NEWS

Siamo stati un pò in silenzio…. un imbarazzante mal di schiena si è intromesso tra me e il pc… con calma, molta calma siamo tornati…

Ci sono momenti nella vita in cui ti guardi indietro e pensi…. forse forse davvero quando la strada è dura, difficile in salita è quella giusta, perchè ora a me sembra (spero possiate condividere con me questo pensiero) che tutto sia esattamente dove deve essere, che tutto splenda, che tutto abbia un significato….

Abbiamo una nuova aula, anzi a dire il vero la nostra 1′ vera aula… dopo anni tra salone sterna e palestra la meravigliosa villa rolandi ospiterà i nostri ballerini e il capo della ciurma (finchè regge oserei dire) da qui fino a…. non si sa… speriamo a lungo!!!!!

Qui è dovuto il ringraziamento alla nostra amministrazione comunale con la quale dopo una raccolta firme da parte dei nostri fantastici genitori ci siamo seduti a un tavolo ( va bhè, più precisamente alla scrivania dell’ormai nota dott.sa annarita masieri e al vice-sindaco giuseppe busnelli) e insieme abbiamo trovato una soluzione che sembra essere ottimale per tutti…. Con il tempo fortunatamente ho imparato che non sempre gli altri possono leggerti nella mente e che il muso duro porta solo il mal di stomaco!!!! Mi sto ancora esercitando nella capacità di dialogare ( in fondo se prediligiamo esprimerci ballando c’è il suo perchè) ma devo dire che i frutti già si vedono!!!!!

Tornando alle attività dei nostri talentini…. ( momento di autocrogiolamento) … sabato saremo nuovamente dalla cara Carla Perotti presenti per gli stage con l’accademia degli insegnanti di Toulone….

e il 16 marzo alle ore 16.00… ospiti della rassegna torinese organizzata da nouvelle maison de la dance!!!!! Posso solo dire che ne siamo onorati e che stiamo lavorando per difenderci in mezzo a tante ottime scuole!!!!!

A breve qualche dettaglio in più…. ora la mia schiena chiama…. devo rispondere!!!! a presto danzartini!!!!! il capo della banda…Jula20140118_111246-001 20140118_114455-001

“ALICE IN WONDERLAND” spettacolo in favore della LILT

Da sempre Danzarte dedica almeno un paio di spettacoli l’anno ( stando stretti) alla beneficenza e al sociale… Quest’anno vogliamo aprire il 2014 insieme alla LILT (lega italiana lotta tumori) e alla “Nuova Compagnia dell’Olmo” per una serata di danza, musical e soprattutto solidarietà… Una solidarietà che riguarda tutti, nessuno escluso perchè purtroppo si sa queste sono malattie che prima o dopo ci coinvolgono tutti da vicino. Per cui è importante aiutare gli altri e aiutare se stessi….

Ritroviamo in questa serata gli amici della “Compagnia dell’Olmo”, anzi, della Nuova Compagnia dell’Olmo come sempre diretti da Dario Beltrame e li ritroviamo stavolta nelle vesti di spazzacamini, pinguini… certo che è lei!!!!!! MARY POPPINS….alcuni brani in anteprima assoluta!!!!!

…FANTASTICO… E’ sempre bello quando gli amici si riuniscono e io amo quando ci si riunisce per la danza, per l’arte per fare qualcosa in cui crediamo e farlo con il cuore… perchè è quello poi il bello di stare insieme, di lavorare insieme e di vivere insieme su un palco…

L’appuntamento è per il 4 Gennaio 2014 alle ore 20.30 presso il Teatro Sterna di Quarona…

Sono quasi certa di potervi confermare che alla regia avremo Franco Lorena!!!!!

Non mancate, fate del bene agli altri e a voi stessi ma soprattutto se volete sorridere, ridere e divertirvi, magari con tutta la famiglia questa è la serata giusta per iniziare l’anno con il sorriso!!!!!

A presto!!!!!

ESPERIENZE, POSSIBILITA’, OCCASIONI !!!!

Dopo la splendida settimana di studio vissuta presso il Teatro Nuovo di Torino per cui 7 dei nostri alunni hanno vinto la borsa di studio non ci abbiamo pensato nemmeno minimamente a fermarci!!!!

Il 12 Ottobre abbiamo ri-preso il nostro pulmino, i nostri borsoni e il nostro entusiasmo e siamo ri-partiti per Torino a continuare il nostro percorso di studi con la Maestra Carla Perotti…

Quest’anno con scadenza mensile o bi-mestrale saremo infatti ospitati presso la Nouvelle Maison de la Danse(direzione artistica Carla e Cristina Perotti) dove la Maestra seguirà il nostro percorso… Un’occasione unica per i nostri alunni di studiare con un’insegnante di fama internazionale e un’occasione anche per chi vi scrive, insegnante di questi straordinari piccoli-ballerini per uscire da questa Valle e imparare sempre di più e sempre meglio!!!! E sono felice di poterlo fare con i miei alunni dopo un anno passato a Milano a studiare in AIDA (Ass. insegnanti danza accademica diplomati presso il Teatro alla Scala), anno che mi ha dato tanto ma che purtroppo mi ha lasciato un pò meno di tempo per godermi i miei Principi e le mie Nane!!!!!

E’ un’occasione di cui sono molto orgogliosa perchè avendo avuto la fortuna di conoscere Carla e Cristina qualche anno fa so cosa possono dare ai miei alunni artisticamente parlando ma soprattutto come donne, come persone….

Il 3 Novembre quindi partiremo di nuovo per Torino a goderci queste giornate che per noi sono sempre speciali e che ci danno sempre l’entusiasmo per tornare e lavorare ancora di più!!!!

Un grazie sempre di cuore a chi mette anche a nostra disposizione conoscenza ed esperienza, cosa rara nel nostro mondo!!!!!

ALLORA FORZA!!!!! CHE IL VIAGGIO CONTINUI!!!!!

WP_002100

WP_002109



DSCN2667

 

SI AVVICINA L’OPEN DAY!!!

TUTTO E’ PRONTO O QUASI PER L’OPEN DAY DI VENERDI 27 SETTEMBRE AL TEATRO STERNA DI QUARONA.

QUASI 200 FOTO PER LA GALLERIA FOTOGRAFICA, VIDEO E IMMAGINI PER RIPERCORRERE GLI ULTIMI ANNI DELLA NOSTRA ATTIVITA’…

MA SOPRATTUTTO LABORATORI GRATUITI PER TUTTI, VECCHI E NUOVI ISCRITTI; A PARTIRE DALLE ORE 17.15 LA PRESENTAZIONE DEI CORSI  CON IL LAB. DI GIOCADANZA PER PASSARE ALLA DANZA PROPEDEUTICA CLASSICA E MODERNA…

AD APRIRE IL POMERIGGIO UN INTERESSANTE INCONTRO SUL TEMA “BENESSERE E DANZA ” TENUTO DALLA DOTT.SSA  ANNARITA MASIERI, LAUREATA IN PSICOLOGIA CLINICA; DA ANNI SI OCCUPA DI TEMATICHE RELATIVE ALL’AUTOCONSAPEVOLEZZA, ALLA REALIZZAZIONE PERSONALE, ALLE MODALITA’ DI RELAZIONE INTERPERSONALE E ALLA GESTIONE DELLE DINAMICHE DI GRUPPO. ULTIMAMENTE LA DOTT.SSA MASIERI HA INDIRIZZATO IL PROPRIO INTERESSE VERSO I DISTURBI DI COMPORTAMENTO ALIMENTARI APPROFONDENDO LA TRATTAZIONE DELL’ARGOMENTO ATTRAVERSO STUDI E RICERCHE SCIENTIFICHE, INOLTRE E’RESPONSABILE ALLA “CULTURA E AL TEMPO LIBERO” PER IL COMUNE DI QUARONA.

A TUTTI I PARTECIPANTI SARA’ OFFERTA LA MERENDA DALLE ORE 16.30 PER DARE IL VIA ALLE ATTIVITA’ !!!!!

LA GIORNATA E’ APERTA A TUTTI; FAMILIARI, AMICI, “VECCHIE GLORIE” PER POTER RIVIVERE QUESTI 13 ANNI E A TUTTI COLORO CHE VOGLIONO AVVICINARSI ALLA DANZA, CONOSCERE, CAPIRE, VEDERE… E PER TUTTI QUELLI CHE HANNO VOGLIA DI DIVERTIRSI A PASSO DI DANZA OVVIAMENTE!!!!!!

 

Annarita Masieri, Dott.sa in psicologia clinica

Annarita Masieri, Dott.sa in psicologia clinica

Jula Cagnoli, Direttrice e insegnante di Danzarte

Jula Cagnoli, Direttrice e insegnante di Danzarte

 

 

DANZARTE…UN PROGETTO REALE…

DANZARTE: UN MODO NUOVO DI VIVERE LA DANZA

Quando si inizia qualcosa di nuovo, quando si decide di buttarsi solitamente si guarda a chi già si è buttato prima di noi, come lavorano, dove lavorano, metodi, iniziative… all’inizio è una rincorsa continua per arrivare, per farsi vedere, per cercare di farsi spazio in mezzo alla moltitudine di offerte.

Se non che a un certo punto ti rendi conto che tu non sei loro, che non puoi fare quello che fanno loro… il che non vuol dire non poter fare, ma semplicemente vuol dire dover fare qualcosa di diverso… dovere o volere??? La risposta giusta è…entrambe… è da qui che nasce DANZARTE, un’ associazione viva, dinamica, a gestione familiare, perché negli anni la passione dei figli ha coinvolto i genitori, che hanno coinvolto i nonni, gli zii… e insieme mettendo in campo le nostre capacità, le nostre idee, la nostra voglia di fare qualcosa di bello per i nostri ragazzi, di dargli un posto sicuro, di creargli opportunità ed esperienze credo che davvero abbiamo nel nostro piccolo fatto qualcosa di grande!!!! VOLONTA’, PASSIONE, CREDO… sono le parole chiave… la volontà che sempre serve per fare qualcosa, e farlo bene, anche se la strada scelta sembra davvero impossibile; la passione per la danza, ma soprattutto per i ragazzi e i bambini…. negli anni da qui credo ne siano passati circa 400!!! E poi c’è il credere, non in me, in noi, ma in loro, nelle loro possibilità, nelle loro risorse nel loro essere bambini e ragazzi in gamba!!!!

Posso dire senza alcun dubbio di aver dedicato metà della mia vita a questo progetto… progetto che mi ha fatto vivere picchi di ogni tipo, di gioia, di tristezza, di rabbia, di felicità pura. Progetto che mi ha spinto a migliorare, a studiare ancora fino ad arrivare a quel Maggio 2013 in cui ho potuto stringere quel diploma firmato dagli insegnanti della Scala… Nel frattempo ci sono stati tanti concorsi vinti dai miei ragazzi, la 1′ audizione per un’Accademia dove 7 dei nostri alunni su 7 sono usciti felici con in mano la loro borsa di studio… tutto questo non lo scrivo per fare della mera pubblicità ma perché spero che possiate capire quale OBIETTIVO, quale VOGLIA, quale DETERMINAZIONE e quale GIOIA ci sia dietro a DANZARTE.

Questo modo di lavorare contando sulle proprie forze, collaborando, confrontandosi, coinvolgendo le famiglie, gli amici (e chi più ne ha più ne metta) ci ha dato l’opportunità di regalare ai nostri ragazzi momenti magici, vittorie, insegnamenti importanti, hanno potuto e potranno studiare con insegnanti internazionali, di girare per le aule di un’Accademia, di vivere in una città come Torino per una settimana…esperienze di danza, esperienze di vita!!!!!

COSE DA SCUOLA DI QUALITA’… Si è vero… queste cose le fanno le grandi scuole di danza, quelle con tanti insegnanti, rette mega e costumi pazzeschi!!!! E poi le facciamo noi, che non siamo la grande scuola di danza ma siamo un grande gruppo di persone che si stimano e si vogliono bene davvero, che non abbiamo delle rette pazzesche ma che abbiamo un Comune che mette a disposizione i locali per far si che tutti possano continuare a fare danza, che non abbiamo dei costumi pazzeschi ma che abbiamo la nostra sarta  di fiducia che alla fine ce  li fa i costumi pazzeschi!!!!!

E da qui, nasce quella che è la FILOSOFIA alla base di DANZARTE: la danza come obiettivo ma anche come mezzo per coinvolgere, aiutare, creare, condividere, imparare, divertirsi… LA DANZA COME PORTO SICURO IN CUI RIFUGIARSI ED ESSERE FELICI!!!!

BUONA DANZA A TUTTI QUINDI…CHE IL SOGNO CONTINUI…