DANZARTE IN SCENA CON LO SPETTACOLO DI FINE ANNO

ARTICOLO DI CHIARA MASTROPASQUA:

Pubblico numeroso, spettacolo, emozioni e sorrisi Giunta al suo quattordicesimo saggio di fine anno, la scuola Danzarte ha regalato ai suoi spettatori, genitori e familiari ma non solo, un mix “denso” di classico e moderno. Durante il primo tempo i ballerini dei corsi giocadanza, propedeutico e intermedio hanno interpretato “La fille mal gardeè”, spiritoso balletto classico in 2 atti con musiche di J.H Herold e coreografie ideate dalla Maestra Jula Cagnoli in collaborazione con l’assistente Giulia Romanelli. Il secondo tempo ha visto in scena “Impronte”, balletto di danza moderna e contemporanea che ha ripercorso con gli spettatori un viaggio ideale attraverso i percorsi della vita, evidenziando quell’attenzione per l’emozione, la crescita personale e i valori che la scuola da sempre si propone di trasmettere ai suoi piccoli grandi allievi. Come di consueto, un ospite locale di grande talento ha intervallato le coreografie proposte da Danzarte: il gruppo “Majorettes Twirling Esperance” di Valduggia, capitanato da Manuela Magnone. Non sono poi mancate emozioni e commozione di fronte alla proiezione dei videoclip che hanno riassunto i momenti salienti di questo anno di corso, anno, a detta della Maestra Jula Cagnoli “improvvisato”, ma che, forse proprio per questo, ha segnato un nuovo punto di crescita professionale e personale per chi ruota intorno alla scuola. Danzarte ringrazia tutti coloro che si sono resi disponibili per rendere davvero unico uno spettacolo che, di anno in anno, va sempre più oltre l’essere un mero saggio dimostrativo: Bazar 2000 per aver gentilmente offerto parte dell’abbigliamento degli allievi, i genitori che hanno curato il trucco e l’acconciature delle ballerine, Franco Lorena per la regia e Anna Novali per la creazione dei costumi di scena. Ma soprattutto, un ringraziamento pieno di orgoglio va ai veri protagonisti della serata: piccoli e giovani ballerini che hanno stupito non solo per l’ottima performance tecnica ma anche per la capacità interpretativa, frutto di un instancabile e costante impegno e della passione che la scuola ha saputo loro infondere. Danzarte sarà ora impegnata in un’intensa settimana di studio al Pavullo Festival Danza su invito della Maestra Carla Perotti, che in numerose occasioni, durante l’anno appena trascorso, ha saputo apprezzare le potenzialità e la preparazione dei ragazzi. Le lezioni estive, nei mesi di giugno e luglio, proseguiranno con il “Progetto Schiacchianoci”, la cui prima è in programma per il periodo natalizio. Per info sulle attività estive e iscrizioni al prossimo anno di corso è possibile contattare il numero 346-879923 (Jula Cagnoli).CID14_01114

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...