I benefici della danza classico-accademica

La danza classico-accademica è una vera e propria disciplina, in quanto essa richiede: concentrazione, attitudine, impegno, volontà, e forza fisica. Tutti questi requisiti, assieme, influiscono notevolmente sia sull’aspetto fisico, di chi pratica questa disciplina, e sia sul carattere. Si può dedurre da ciò, che numerosi sono i benefici che la danza classica offre, a coloro che assiduamente si dedicano ad essa.

1 Uno dei benefici principali si ottiene sul fisico, più precisamente sull’asse corporeo. Infatti, la danza accademica favorisce una giusta postura, in quanto, grazie al continuo lavoro dei muscoli dorsali e delle spalle, la colonna vertebrale si allunga. Inoltre le varie posizione che una ballerina deve assumere, durante l’esecuzione degli esercizi, costringono la colonna a restare in asse, evitando la comparsa di malattie quali: scoliosi, cifosi, e lordosi.

2 Ulteriori benefici si hanno proprio sulla parte estetica del fisico. Il continuo e duro allenamento consente lo sviluppo di muscoli che normalmente le persone utilizzano poco.Polpacci e cosce, grazie agli esercizi alla sbarra e al centro, si rassodano e delineano in poco tempo. Anche i glutei subiscono l’effetto della danza classica, infatti anche se apparentemente non sembra, i glutei sono fondamentali per l’equilibrio, e per la rotazione delle anche, quindi di conseguenza sia il grande che il piccolo gluteo lavorano intensamente.La danza classico-accademica inoltre è consigliata dagli specialisti per la correzione di diversi disturbi quali : piedi piatti, scapole alate, scoliosi, dislivello del bacino e più in generale tutte le patologie riguardanti la postura patologie riguardanti la postura.

3 La parte superiore del corpo, in particolare le braccia si rassoda.  Infatti, già le prime posizioni della tecnica classica richiedono il giusto sforzo, che permette l’allungarsi dei muscoli degli arti superiori. Inoltre se si inizia a praticare danza classica da bambini, si acquisisce una grande elasticità dei legamenti, importantissima per il mantenimento del tono delle fibre muscolari.  Tutti questi benefici , è bene sottolineare, che si hanno solo esclusivamente nelle persone che si dedicano a questa disciplina assiduamente, e in modo corretto.

4 Dopo aver trattato i benefici fisici, si può passare a quelli che riguardano la personalità. I numerosi passi e le tante regole, che ballerini e ballerine devono eseguire, e rispettare nelle scuole di danza, favoriscono la formazione di una personalità, o meglio di una carattere preciso e disciplinato. Infine, come tutte le altre tipologie di danza, quella accademica favorisce l’integrazione e il socializzare, soprattutto tra i bambini, e anche tra gli adolescenti, che si divertono, ma contemporaneamente seguono un percorso formativo.

 

Fantasia Painting (2) 70cb7e4f-865d-4a62-9060-be78e48d5d1a

Annunci